Video Youtube: Napoli Juventus 3-3 goal e commento Auriemma

Napoli Juventus video

Video Youtube: Napoli Juventus 3-3 goal e commento Auriemma. Come ci si poteva attendere la partita del San Paolo tra Napoli Juventus ci ha riservato parecchie emozioni. Finisce 3-3 con un incredulo pubblico napoletano che si è visto rimontare i due gol di vantaggio da una Juventus senza dubbio non spettacolare ma molto cinica. Nel primo tempo di Napoli Juventus solo Napoli: gl iazzurri prendono il psosesso del campo e si portano in vantaggio per 2-0 grazie ai gol di Hamsik e Pandev. Nella ripresa in apertura Matri riapre la partita che viene chiusa nuovamene dal secondo gol del macedone. La squadra di Mazzarri cala vertiginosamente e concede tanto, troppo, tanto che prima Estigarribia e poi Pepe ne approfittano per chiudere la gara sul 3-3 e portare a casa un punto fondamentale.

Il Napoli parte fortissimo. Lavezzi penetra in area di rigore, e Pirlo è costretto a stenderlo. Dal dischetto va Hamsik che fa esplodere il San Paolo, ma fermi tutti, l’arbitro fa ripetere. Lo slovacco ci riprova ma stavolta calcia altissimo. Gl iazzurri però non si scoraggiano e chiudiuno la Juventus nella propria metà campo. Al 23′ da un punizione sulla sinsitra Lavezzi mette in mezzo per la torre di Maggio verso Hamsik che deve solo buttarla dentro. Al 41′ è invece Pandev a sfruttare un rimpallo al limite dell’area e a freddare Buffon per il suo primo gol in maglia azzurra.

Vedendo i primi 45 minuti sembrerebbe non ci sia partita, ma Conte da la carica negli spogliatoi e i bianconeri scendono in campo con un piglio diverso. Bastano 3′ a Matri per riaprire il match approfittando dell’assist di Vidal. Subito dopo Pepe e Vucinic mettono alla prova i riflessi di De Sanctis. Il Napoli non c’è più in campo ma riesce a trovare il 3-1 grazie alla forza di volontà di Maggio che porta il pallone sul fondo dalla metà campo, e alla bravura tecnica di Pandev che riesce prima a stoppare pregevolmente il cross, poi ad infilirlo con una girata al volo nell’angolino.

Sembra il gol della tranquillità ma il Napoli finsice di disunirsi, appoggi sbagliati, diagonali mancate, contrasti molli, portano al 2-3 di Estigarribbia che infila in uscita De Sanctis. I bianconeri ci credono e all’80′ Pepe prova l’azione personale, semina un paio di avversari, vince un ripallo al limite dell’area e mette la palla nell’angolino alla sinsitra di De Sanctis per il 3-3 che ammutolisce lo stadio. Sul finale entra anche il fischiatissimo Quagliarella ma ormai le due squadre hanno già dato tutto. Ecco il video con i goal di Napoli Juventus e il commento di Auriemma.

Daniele Nicola Spallieri



Accedi